cerca

Dopo la controriforma dei musei. Parla il sindaco di Firenze Dario Nardella

1 Luglio 2019 alle 23:11

Roma. La riforma dei musei (via riorganizzazione approvata dal Consiglio dei ministri lo scorso 19 giugno) – anche detta, dai critici, “controriforma” rispetto a quella varata durante la precedente gestione Franceschini – non ha riscosso successo né sui territori né nel mondo dell’arte. Anzi. C’è chi, come il sindaco di Firenze e coordinatore Anci delle città metropolitane Dario Nardella, l’ha definita “atto antipatriottico”, motivo per cui, con il sindaco di Bari e presidente Anci Antonio Decaro, ha scritto una lettera...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

02/07/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi