Un Foglio internazionale

6

01/07/2019

Negli Stati Uniti e in Europa, gran parte dei media mainstream hanno accettato una certa narrazione su Donald Trump e sull’Iran”, hanno scritto sul Wall Street Journal gli esperti di politica estera Reuel Marc Gerecht e Ray Takeyh. “Anche se l’Iran è uno stato autoritario e aggressivo, come vuole la vulgata, è comunque una vittima della belligeranza americana. Teheran aveva aderito all’Accordo sul nucleare iraniano negoziato dall’amministrazione Obama, quando all’improvviso il truculento Trump ha abbandonato l’accordo. Per più di un...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.