Lo schiaffo del cardinale a Bannon

Con l’addio di Burke, il progetto di repubblica cristiana sovranista va in fumo

3

28/06/2019

Il cardinale Raymond Leo Burke ha mollato Steve Bannon con una paginetta diffusa via Twitter. Poche righe per dire che non ne vuole più sapere di avere a che fare con il pontefice massimo del populismo sovranista né con l’Istituto Dignitatis Humanae di cui da poco era stato nominato presidente onorario e sul quale Bannon aveva da tempo messo le mani. L’obiettivo dello stratega che portò Donald Trump alla Casa Bianca era chiaro: allargare la crepa tra i cattolici, mettendosi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.