Il capo di Federacciai spiega cosa significa per l’Italia la crisi dell’Ilva

3

28/06/2019

Roma. “Le regole del gioco vanno rispettate. Non possiamo, come sistema paese, permetterci di non dare certezza del diritto a chi vuole investire nella nostra economia, siano investitori italiani o esteri”. Alessandro Banzato, presidente di Federacciai, è schierato con ArcelorMittal, multinazionale prima produttrice mondiale di acciaio impegnato nella riconversione e rilancio dell’Ilva di Taranto, che andrà via se resterà la norma del decreto crescita, peraltro definitivamente approvato ieri, voluta di 5 stelle che prevede la responsabilità penale nel processo di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.