Avere cent’anni

Al Maxxi di Roma apre la grande retrospettiva dedicata a Maria Lai, mentre è prorogata la mostra di fotografie di Paolo Di Paolo

7

28/06/2019

Specchio del paese, il Maxxi diventa luogo dell’avanguardia artistica, che in un paese come l’Italia non può che essere quella della terza età: così è stata prorogata la mostra bellissima su Paolo di Paolo, novantaquattrenne fotoreporter con una storia migliore di quella della babysitter Vivan Maier. Per chi ancora non lo sapesse, fino al 1966 Paolo Di Paolo ha fotografato tutti: il popolo e Re Umberto, l’Autostrada del sole e il treno Settebello, i contadini e i bagnanti; i balli...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.