cerca

Mali di periferia, due vie “sociali” aspettando di più

26 Giugno 2019 alle 23:10

Quarto Oggiaro e Padova, niente rivoluzioni urbane ma ricucitura sostenibile. Un po’ funziona

T ra Quarto Oggiaro e la Comasina, negli anni 70, qui hanno giocato pesante le bande di spacciatori calabresi e la mala autoctona. Lui, il bel René, a Quarto Oggiaro ci veniva di tanto in tanto. Il suo regno era la Comasina, al di là del ponte delle Nord. Le sue gesta criminali lo portavano in giro per l’Italia. Tra gli abitanti più anziani di Quarto Oggiaro c’è chi se lo ricorda. Erano anni poveri ma belli, gli anni del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

5

27/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi