Putin ha tempo per le balene ma non per rispondere sul volo MH17

Reporter:

Micol Flammini

3

21/06/2019

Roma. C’era Katia, la youtuber di quindici anni che gli ha chiesto di trovare risposte al problema della spazzatura. C’era la numerosissima famiglia del Donbass, undici figli, ora rifugiati nella regione di Tatarstan. C’erano le soldatesse che lo hanno ringraziato per aver dato loro la possibilità di entrare nelle Forze armate. Comparse o spettatori che avevano voglia di fare domande al presidente russo, che quest’anno ha dato più spazio al rito annuale. Quattro ore e quindici minuti contro le tre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.