Preghiera

2

21/06/2019

“E’ l’ascolto dell’ouverture del Vascello fantasma che mi ha portato a decidere di entrare nella Resistenza” scrive Edgar Morin in “Sull’estetica” (Raffaello Cortina Editore). Pensare che a me la musica serve innanzitutto a starmene tranquillo: la contemplazione mi risparmia l’azione. Il vecchissimo (a giorni compie 98 anni) e attivissimo (anche su Twitter) filosofo francese riempie il suo piccolo libro di pensieri fecondi: “L’opera romanzesca ma anche artistica non è unicamente il prodotto del romanziere o dell’artista. L’opera si autoproduce più...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.