Non solo Hong Kong. Qui da noi già da tempo estradiamo nella pericolosa Cina

Giulia Pompili

Reporter:

Giulia Pompili

2

20/06/2019

Roma. I ragazzi di Hong Kong, che hanno vinto – per ora – la battaglia contro una controversa modifica sulla legge sull’estradizione, hanno fatto tornare sempre più attuale la discussione sul sistema giuridico di Pechino e su quanto, nel trattare con la Cina, bisogna fare i conti anche con quello. Se il governo locale dell’ex colonia inglese ha dovuto fare un passo indietro e rimandare a data da destinarsi la discussione dell’emendamento, davanti alla mobilitazione di milioni di cittadini che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.