Nemmeno i cinesi vogliono più Roma

La storia della Zecca che poteva diventare hotel di lusso e il declino capitale

3

20/06/2019

Abbiamo perfino firmato un accordo con i cinesi per attrarre sempre più investimenti, attirandoci le critiche dei nostri alleati tradizionali. Lo abbiamo fatto perché si dice che le aziende cinesi arrivano, trovano soluzioni, hanno investimenti e velocità nel progettare e costruire. Il fatto è che poi, di fronte all’incapacità tutta italiana di gestire gli affari, perfino i cinesi scappano via. E Roma, la capitale più maltrattata d’Europa, è il simbolo di questo declino. La storia l’ha raccontata l’altro ieri il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.