La vanita’ s’e’ fatta giudice

Oggi al Senato brasiliano c’è Sérgio Moro, il paladino delle intercettazioni finito intercettato. La sua storia, la sua difesa e quello che in Italia si omette su di lui

5

19/06/2019

A ttenzione, è in arrivo il colpo di spugna! Eccolo qua il contropiede del paladino delle intercettazioni intercettato. Attaccano me, Sérgio Moro, per fermare le inchieste sulla corruzione, per scarcerare le centinaia di politici e imprenditori che, da giudice, ho sbattuto in galera. Sono stato io a far sì che, per la prima volta nella storia del Brasile, la legge fosse uguale per tutti. Ho fatto arrestare ricchi e potenti. Ho preparato un pacchetto anticrimine che spazzerà via i corrotti....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.