cerca

Rapporto dal Golfo

17 Giugno 2019 alle 23:09

L’ Organizzazione per l’energia atomica dell’Iran ha annunciato ieri che entro dieci giorni il paese supererà la scorta di uranio arricchito consentita dall’accordo del luglio 2015 (era di 300 chilogrammi). Ha annunciato anche che potrebbe cominciare a sforare la soglia dell’arricchimento prevista dall’accordo che oggi è bassa, 3,67 per cento, e portarla al venti per cento – l’uranio dev’essere puro al 90 per cento per essere usato nella produzione di un’arma atomica, ma l’arricchimento al venti per cento secondo fonti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

18/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi