Cosmopolitics

Paola Peduzzi

Reporter:

Paola Peduzzi

2

18/06/2019

Yes to reality, ha detto Rory Stewart durante il dibattito dei candidati conservatori che vogliono fare i premier del Regno Unito, e giù applausi. L’attaccamento alla realtà – le promesse che puoi mantenere, i progetti che puoi realizzare, gli annunci che non muoiono il giorno dopo – è diventato rivoluzionario, nel Regno Unito e non solo. Stewart, che ha poche chance di arrivare a Downing Street e già oggi potrebbe essere buttato fuori dalla corsa alla successione di Theresa May...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.