La statua di D’Annunzio a Trieste? Nel luogo e nel momento sbagliato

2

14/06/2019

C’ è Trieste e poi ci sono i triestini, ciascuno dei quali la considera sua e lo scrive sui muri, ciascuno nella propria lingua. Qui si diventa matti, ognuno si inventa qualcosa di cui essere nostalgico, mi ha detto ieri uno studioso risorgimentale. Bisognerebbe depurare la nostalgia di ogni contenuto e lasciarla così, fine a se stessa, e dichiararne Trieste capitale internazionale. Ora si litiga per una statua a D’Annunzio, favorevole la destra, contraria l’opposizione. Claudio Magris, misuratamente favorevole (tipo:...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.