Il grande bluff russo

Reporter:

Micol Flammini

1

14/06/2019

Roma. Peter Pomerantsev è uno scrittore, ha lavorato anche per la televisione, ha realizzato documentari e oggi è docente alla London School of Economics. E’ vissuto tra l’est e l’ovest, tra la Gran Bretagna e la Germania, poi in Russia, dove è nato, ma allora si chiamava Unione sovietica. Lo incontriamo a un evento che l’associazione Civita ha organizzato assieme al think tank Volta, lui fissa la cupola barocca della chiesa del Santissimo nome di Maria al Foro di Traiano...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.