cerca

Storia di via Gola, che non è una poesia. Solo un buco nero da riempire

12 Giugno 2019 alle 23:10

I l duo Coma_Cose, che cerca fortuna cantando l’hangover delle giovani generazioni infastidite dall’esistenza, la canta così: “Questa notte la mia gola è messa peggio di via Gola”. Ma la via Emilio Gola, quartiere Navigli, non è via del Campo né Campo dei fiori. Non ha nulla di poetico né di fascinosamente lercio e proibito. E nemmeno ha il fascino di una piazza centrale della Roma ex popolare dove tirar mattina. Via Gola è una schifezza di rebus che da...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

6

13/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi