La comunità ebraica vota per eleggere il nuovo presidente

Domenica urne aperte. Sei liste in competizione, mai così tante. Candidati anche i famosi “urtisti” ambulanti

7

13/06/2019

Roma. “E’ una persona davvero alla mano, te ne accorgi quando ci parli. Soprattutto comunica bene sia all’interno che al di fuori della Comunità”. Così un ragazzo che fuma mentre è in pausa davanti al ristorante del Ghetto dove lavora, descrive Ruth Dureghello, capolista di “Per Israele” e grande favorita delle elezioni che, Domenica 16 Giugno, dalle 8 alle 22:30, daranno un nome al nuovo presidente della comunità ebraica di Roma e una composizione al Consiglio e alla Giunta. Una...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.