Idee non coincidenti

7

13/06/2019

Roma. Il M5s è scomparso dalla cartina della provincia di Roma. Territorio che fu avanguardia delle amministrazioni M5s da quando nel 2013 i grillini vinsero a Pomezia. L’anno successivo fu la volta di Civitavecchia. Poi, di gran slancio, Virginia Raggi conquistò il Campidoglio. Alle ultime elezioni il Movimento ha perso ovunque. Anche a Civitavecchia e Nettuno. E’ ripartito dunque il dibattito sull’eventuale apertura alle alleanze con le liste civiche. “Potrebbe essere una scelta utile”, diceva alcuni giorni fa al Messaggero...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.