cerca

La reazione di Pechino alle “province ribelli” rischia di essere peggio del previsto

10 Giugno 2019 alle 23:09

Roma. Il problema del governo di Pechino con le sue “province ribelli” inizia a essere serio, e c’è da aspettarsi che altrettanto seri saranno i provvedimenti che si metteranno in atto per gestire la crisi. Domenica un milione di persone è sceso in piazza a Hong Kong, a questo vanno aggiunti i manifestanti in varie altre città come Taipei, Tokyo, Sidney, e nonostante siano quasi il doppio delle persone che nel 2003 portarono alla caduta del governo locale, Carrie Lam,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

11/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi