cerca

Nel risiko di Fca la variabile giapponese è una lezione ai sovranisti

4 Giugno 2019 alle 23:10

Roma. Il consiglio di amministrazione di Renault si è riunito per dare il primo via libera alla proposta di fusione alla pari presentata da Fca (si riunirà di nuovo oggi), soddisfacendo alcune richieste del governo di Parigi che ha oggi il 15 per cento della casa francese, destinato a scendere al 7,5. Risultati che, così posti, non intaccano l’assetto paritario a favore dello stato francese, il quale sarà però presente e si farà valere nel board decisionale dell’alleanza. Tutto ciò...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

05/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi