METAMOFORSI BANCARIE Scalata all’Eurotower Salgono le quotazioni di Weidmann alla Bce per il dopo Draghi. Ragioni per ritenere che il “falco” tedesco non sarà così rigido come in passato. E l’Italia rischia di non avere un posto a Francoforte

7

05/06/2019

P er indicare il negoziato sulle nomine che si apre in Europa dopo una tornata elettorale, gli italiani, moralisti a corrente alternata, parlano di mercato delle vacche, gli anglosassoni usano il più elegante concetto di horse trading. Non è una differenza puramente lessicale, riflette due approcci, uno censorio e l’altro pragmatico, verso un negoziato la cui inevitabilità discende dal numero (28 con Londra) dei paesi partecipanti. Ma tant’è, dopo il voto del 26 maggio l’horse trading è pienamente in corso....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.