cerca

L’offensiva radicale

30 Maggio 2019 alle 23:11

Roma. Il Partito democratico americano smotta verso la richiesta di impeachment. Adesso la conta di chi vuole cominciare la procedura per rimuovere il presidente Donald Trump ha superato i quaranta e si sono aggiunti tre candidati alle elezioni del 2020, Cory Booker, Pete Buttigieg e Kirsten Gillibrand. Altri candidati di punta, come Beto O’Rourke e Elizabeth Warren, hanno già detto di essere a favore e anche l’ala nuova del partito, quella entrata con le elezioni andate molto bene a novembre,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

31/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi