Le disavventure (cinematografiche) di un italiano del Bangladesh

Phaim Bhuiyan, 23 anni, immigrato di seconda generazione, ha raccontato Torpignattara in un film alla Moretti

7

23/05/2019

Roma. Ma è vero o no che per i ragazzi bengalesi le donne italiane hanno un cattivo odore? “No, ho voluto mettere nel film questa cosa come esempio di pregiudizio che i bengalesi possono avere nei confronti degli italiani, come gli italiani hanno pregiudizi sui bengalesi… Ma è falso”. Phaim Bhuiyan ha compiuto un piccolo miracolo. A soli 23 anni ha fatto un film, un film vero, un lungometraggio, nelle sale da una settimana con buoni incassi. Bangla racconta le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.