cerca

Zero nel mondo, zero in Europa

21 Maggio 2019 alle 23:09

L’Italia è ferma e i gialloverdi si sono messi ai margini degli organi che contano

L’Ocse, l’organizzazione dei paesi a economia di mercato con sede a Parigi, ritocca leggermente al rialzo le previsioni sull’Italia. L’Outlook semestrale pubblicato ieri stima nel 2019 un pil piatto anziché in calo di due decimali previsto a marzo. Nel 2020 la crescita dovrebbe raggiungere lo 0,6 per cento. E le notizie relativamente consolatorie finiscono qui. La crescita dell’Eurozona è stimata all’1,2 nel 2019 e all’1,4 nel 2020. Quella della Germania rispettivamente allo 0,7 e all’1,2. La Francia all’1,3 in entrambi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

22/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi