cerca

Tutte le vere apprensioni di Zingaretti, pacioso di ferro, sono dentro al Pd

21 Maggio 2019 alle 23:09

E’ vero, per ora sta abbastanza in disparte. E, almeno ufficialmente, non proferisce una parola contro l’attuale dirigenza del Partito democratico. Ma Matteo Renzi non ha di certo rinunciato alla politica attiva. L’ex presidente del Consiglio sogna ancora la sua “rivincita”. Già, non ha ancora scordato il suo recente sfortunato passato. Come dimostra il tweet con cui ieri ha voluto rendere omaggio allo scomparso Niki Lauda: “Quando ce la fai sono tutti con te, quando perdi hai tutti contro. In...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

22/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi