cerca

Quando Niki Lauda osò dire al Drake che la sua Ferrari era un catorcio

21 Maggio 2019 alle 23:09

N el messaggio che il Commendatore gli mandò, dopo che Niki si era complimentato per il titolo vinto dalla Ferrari di Jody Scheckter nel ’79, c’è tutto il nervo scoperto verso quell’austriaco tanto bravo in pista quando ingovernabile fuori. “Caro Niki, grazie del tuo telex che mi ha suggerito una amara riflessione: se Lauda avesse ritenuto di restare alla Ferrari potrebbe aver già eguagliato il record di Fangio”. Non poteva essergli andato davvero giù l’epilogo del ’77. Niki vinse il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

22/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi