cerca

OLTRE LA TECNOFOBIA Trovare lavoro non sarà automatico I sistemi educativi non sono reattivi alla richiesta di competenze delle imprese. Solo una parte delle mansioni verrà sostituita dalla tecnologia, in larga parte servirà aggiornamento continuo e flessibile

21 Maggio 2019 alle 23:09

I l progresso tecnologico, l’automazione, la globalizzazione e fattori demografici come l’invecchiamento della popolazione avranno certamente un impatto rilevante sul futuro del lavoro. Queste tendenze incidono sia sulla domanda che sull’offerta di competenze nei mercati del lavoro di tutti i paesi. Di conseguenza, generano squilibri che possono avere ripercussioni importanti sulla crescita economica, soprattutto laddove i sistemi educativi non sono sufficientemente reattivi ai cambiamenti nella domanda di competenze provenienti da imprese e mercato del lavoro. Se ci focalizziamo sulla tecnologia,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

7

22/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi