cerca

Il caos del centrosinistra umbro è un caso psico-politico (la Lega ringrazia)

21 Maggio 2019 alle 23:09

Perugia. L’Umbria, ultimamente, dà molte soddisfazioni al segretario della Lega mentre nel resto del paese abbondano striscioni e sfottò (e i sondaggi non sono granché): “Meglio un pisano in casa che Salvini all’uscio”, c’era scritto su un cartello a Firenze per il suo comizio di domenica scorsa. A Perugia invece i leghisti si leccano i baffi, vedendo il caos del centrosinistra alle prese con le dimissioni di Catiuscia Marini che prima le ha date (il 16 aprile), poi le ha...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

22/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi