Preghiera

2

21/05/2019

Com’era giovane la vecchia Europa. Ce lo ricorda “In viaggio” di Piero Chiara (Aragno), raccolta di reportage anni Cinquanta. Chiara aveva lo stile, letterario e vestimentario, del borghese passatista (coerenti il curatore della collana, Luigi Mascheroni, e l’editore, Nino Aragno, che al Salone di Torino sfoggiavano pochette e doppiopetto). E tuttavia in questo libro c’è più giovinezza che nelle canzoni dei trapper, spesso ultratrentenni. Aveva 19 anni la ragazza, intervistata da Chiara in seguito, che incontrato a Salsomaggiore il divo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.