Mani straniere in Libia

Daniele Raineri

Reporter:

Daniele Raineri

1

21/05/2019

Roma. In Libia la situazione peggiora settimana dopo settimana e succede quello che non dovrebbe succedere. Sabato e domenica sono arrivati in Libia alcuni carichi di materiale da guerra destinati alle due fazioni impegnate in una guerra civile per il controllo di Tripoli. Almeno quaranta veicoli blindati di fabbricazione turca, i Kirpi, sono sbarcati nel porto della capitale da un cargo di nome “Amazon” che batteva bandiera moldava. Li manda la Turchia, che da anni è schierata a favore del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.