cerca

Cosmopolitics

20 Maggio 2019 alle 23:09

Mohamed Ali dice che non vieni mai mandato al tappeto da un pugno che sai che sta per arrivare, ed è una frase che molti commentatori stanno ripetendo mentre parlano del Labour australiano. Tre anni di sondaggi trionfanti, la vita più semplice dell’opposizione, un governo che ha cambiato faccia più volte: per il Labour di Bill Shorten le elezioni di sabato erano quelle che non si possono perdere – come quelle di Hillary Clinton nel 2016 per dire, come quelle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

21/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi