Il caso Strache e il Truce, o la prepotenza sfortunata

1

20/05/2019

La prepotenza, per affermarsi, esige circostanze fortunate. Il Truce comincia a sperimentare la sfortuna. Un bel corteo massiccio e piovoso, la marcia su Milano, incontra molte lenzuola appese, buon marketing della protesta evocato da gesticolanti e malaccorti episodi di intolleranza repressiva, e un video in una villa di Ibiza, che sembra finto da quanto è verosimile. Nell’aprile scorso un comico austriaco, Jan Böhmermann, aveva parlato pubblicamente, in relazione al partito della destra salviniana austriaca, Heinz-Christian Strache, anche lui vicecapo di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.