Chi guiderà l’Europa? I nomi, gli incastri, una certezza e una data

Reporter:

David Carretta

3

17/05/2019

Bruxelles. Il 28 maggio a cena, meno di 48 ore dopo i risultati delle elezioni, i capi di stato e di governo dell’Ue inizieranno le trattative sulla nuova leadership delle istituzioni comunitarie. In attesa dell’esito elettorale, è improbabile che il prossimo presidente della Commissione sia uno degli Spitzenkandidaten (capolista) dei partiti politici: nonostante la messa in scena del dibattito presidenziale mercoledì sera, al vertice informale di Sibiu del 9 maggio la maggioranza dei leader si è espressa contro questo processo....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.