cerca

Che cosa succederà ai nostri smartphone cinesi dopo il bando americano? Il timore dell’effetto Zte

16 Maggio 2019 alle 23:10

Milano. Quando ieri gli Stati Uniti hanno annunciato misure punitive nei confronti del campione tecnologico cinese Huawei, tutti gli esperti e tutti gli analisti economici si sono fatti un’unica domanda: siamo davanti a un nuovo caso Zte? Le misure adottate dall’Amministrazione Trump sono un’arma con due fronti d’attacco. Anzitutto, la Casa Bianca ha emesso un ordine esecutivo in cui impone alle compagnie americane di non installare o acquistare tecnologia straniera che possa costituire una minaccia alla sicurezza nazionale. L’ordine esecutivo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

5

17/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi