cerca

La locomotiva che cresce fa bene all’Europa

15 Maggio 2019 alle 23:09

L’ottimismo sui dati del pil tedesco e la doppia incognita, America e Cina

Rispetto a quello che l’economia tedesca potrebbe fare, una crescita del pil dello 0,4 per cento nel primo trimestre 2019 potrebbe sembrare poca roba, ma è il segno che la Germania potrebbe essersi lasciata alle spalle lo spettro della recessione (-0,2 per cento nel secondo trimestre 2018, seguìto da due stagnazioni nel terzo e quarto trimestre). Il governo di Berlino ha tagliato le stime di crescita due volte in pochi mesi: nei giorni scorsi il ministro Peter Altmaier ha annunciato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

16/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi