Andrea's Version

1

16/05/2019

Prendete dell’Acutil, ripetete le poesie dell’infanzia, fate quello che vi pare, ma preservate voi stessi dalla confusione della memoria che l’età porta con sé. Leggevo ieri queste espressioni: “Il suo cognome è il più cliccato su Google: è l’uomo più desiderato dalle donne dello Stivale, anche da quelle di sinistra… c’è chi pagherebbe oro per vederlo nella quotidianità della vita privata… ha toccato il cuore della gente con quella naturalezza che solo chi parla senza aver paura di niente può...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.