cerca

La ricerca europea non può essere presieduta da chi era con Stamina

14 Maggio 2019 alle 23:10

A presiedere il prestigioso European Research Coucil (Erc), la prima agenzia dell’Unione europea dedicata al supporto della ricerca scientifica, è stato nominato l’italiano Mauro Ferrari. Nell’unica occasione pubblica in cui il professor Ferrari ha dato sfoggio, in Italia, delle sue capacità di valutatore della ricerca scientifica è stato bocciato. Una bruttissima storia, che è stata uno dei capitoli più bui del caso Stamina, e che si può ricostruire in dettaglio facendo una banale ricerca in rete. E’ tutto accessibile: le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

2

15/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi