cerca

Berlino e l’amicizia con Israele

14 Maggio 2019 alle 23:10

All’Onu la Germania dice basta alla “marginalizzazione” dello stato ebraico

Stop ai “trattamenti ingiusti” e alla “marginalizzazione” di Israele alle Nazioni Unite. A dirlo, riconoscendo un certo pregiudizio del Palazzo di vetro, è la Germania di Angela Merkel, membro non permanente del Consiglio di sicurezza di cui è presidente da aprile, con una dichiarazione del ministero degli Esteri diffusa anche in lingua inglese. L’occasione sono i 70 anni dall’ingresso dello stato ebraico nell’Onu: “La storica responsabilità tedesca per lo stato ebraico e democratico di Israele e la sua sicurezza sono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

15/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi