La guerra dell’Europa contro l’olio di palma è complicata. Parla Teresa Kok

Giulia Pompili

Reporter:

Giulia Pompili

2

14/05/2019

Roma. Subito prima di partire per la sua missione in Europa, il ministro dell’Industria primaria della Malaysia, Teresa Kok, aveva accusato l’Unione europea di aver iniziato una “trade war” contro l’olio di palma e la produzione malaysiana. Entro il 2030 Bruxelles vorrebbe eliminare completamente l’uso dell’olio di palma dalla produzione del biodiesel – più della metà dell’olio di palma importato in Europa diventa biodiesel – e le conseguenze riguarderebbero i due paesi che producono l’85 per cento del fabbisogno mondiale,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.