cerca

E’ L’ORA DI UN POPULISMO BUONO

13 Maggio 2019 alle 23:09

S ir Winston Churchill sosteneva che la forza di un politico fosse direttamente collegata all’animosità provocata tra i suoi oppositori: più un politico riesce a provocare una qualche reazione, positiva o negativa, di amore o di odio, di gioia o di rabbia, e più quel politico avrà le potenzialità per incidere nel dibattito pubblico. La frase di Churchill può essere utile oggi perché ci permette di ragionare intorno a un tema che riguarda quattro storie apparentemente distanti l’una dall’altra: lo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

14/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi