Raggi non si fa intimidire dalla teppa a Casal Bruciato. Di Maio la critica

Reporter:

Gianluca De Rosa

7

09/05/2019

Roma. Anche ieri per Casal Bruciato, periferia est della Capitale, è stata una giornata particolare. La sindaca di Roma ha deciso di metterci la faccia sulla vicenda della famiglia rom di 14 persone alla quale qui, in un condominio popolare di via Sebastiano Satta, è stato assegnato un alloggio popolare: 100 metri quadri nel fabbricato B scala 3. Uno dei tanti palazzoni che affacciano sul cortile interno da giorni scenografia della protesta e dove ancora ieri c’era un gazebo allestito...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.