cerca

DISCUTERE SULL’ERESIA PAPALE

8 Maggio 2019 alle 23:10

I o accuso il Papa di essere un eretico, delitto canonico. Cioè uno che mette in dubbio o nega la verità di fede fondata sulla divina rivelazione cristiana, in aspetti essenziali, con pertinacia, costanza, coerenza, consapevolezza, in parole e opere. Faccio appello ai successori degli apostoli, ai vescovi, affinché lo inducano al mea culpa o, in alternativa, lo separino dalla chiesa, lo considerino deposto. Accipicchia. Il documento dei teologi, filosofi, canonisti e altri uomini di chiesa e di pensiero non...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

09/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi