Rama X, il re di Thailandia dai tanti simboli (e dalle tante passioni) La cerimonia per l’incoronazione è soprattutto la festa di un paese che deve superare le sue crisi politiche e le sue divisioni

La cerimonia per l’incoronazione è soprattutto la festa di un paese che deve superare le sue crisi politiche e le sue divisioni

Reporter:

Massimo Morello

2

07/05/2019

Bangkok. “Quello che sta accadendo è meraviglioso”, dice al Foglio Vittorio Roveda, uno dei massimi esperti in storia e arte del sud-est asiatico. E’ il suo primo commento alle cerimonie per l’incoronazione di re Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkun. Rama X, suo titolo ufficiale quale decimo monarca della dinastia Chakri (sul trono dal 1782), è succeduto al padre Bhumibol Adulyadej, scomparso nel 2016. Da allora Maha Vajiralongkorn, 66 anni, è ufficialmente re di Thailandia. Ma è solo dopo la cerimonia del 4...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.