Pd e M5s, programmi gemelli

Zingaretti dà un tocco grillino alle proposte del suo partito per le europee. Opa o convergenza? Analisi

Reporter:

David Allegranti

8

07/05/2019

T ra il 2014 e il 2019 non c’è solo un peso elettorale diverso del Pd, che passa dal 40,8 per cento delle Europee di cinque anni fa con Matteo Renzi fa al 18,7 per cento delle elezioni politiche del 2018, sempre con Renzi. C’è un nuovo segretario, Nicola Zingaretti, e quindi anche una nuova impostazione politica. Basta dare un’occhiata al programma con cui il Pd si presenta alle europee del 2019 per vedere le differenze con la stagione precedente....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.