Il piano economico della sinistra: fare in Europa le stesse cose che Di Maio fa in Italia

Politiche di spesa pubblica finanziate con le tasse, corbynismo su scala continentale. Né Macron né Tsipras. Il modello è Varoufakis

8

07/05/2019

Roma. Il famoso – o famigerato – dialogo Pd-Cinque stelle sembra essere già cominciato. Non in Parlamento, dove nel Pd c’è chi auspica voti condivisi in aula su temi specifici, ma a distanza nella campagna elettorale per le europee del prossimo 26 maggio. I due partiti sembrano aver scoperto un comune terreno di confronto, almeno a guardare i programmi elettorali, che presentano impressionanti somiglianze. Il risultato finale, in questa corrispondenza d’amorosi sensi, è che il Pd vuol fare in Europa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.