cerca

I nostri sbagli in Libia

6 Maggio 2019 alle 23:11

Roma. Per capire come mai l’Italia ha lentamente perso il suo ruolo in Libia si deve partire dalla Conferenza di Palermo, organizzata lo scorso 12 novembre. Il vertice era stato presentato dal governo gialloverde come un momento di svolta per risolvere l’intricata situazione nel paese nordafricano; sei mesi dopo, la Libia è in guerra, il generale Haftar è alle porte di Tripoli e sono già morte centinaia di civili. Secondo il quadro che ha ricostruito il Foglio grazie a delle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

07/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi