Come ci si sente a essere traditi da un androide?

15

07/05/2019

Lo scrittore inglese Ian McEwan ha pubblicato di recente un romanzo ambientato in una versione differente degli anni Ottanta. In questa versione alternativa della storia Alan Turing è ancora vivo (nella realtà si è suicidato nel 1954, a 41 anni), lo sviluppo umano è andato molto più veloce di quanto non lo sia perfino oggi, e Charlie, il protagonista di “Machines Like Me”, usa un’eredità di 86 mila sterline per comprare Adam, un nuovo tipo di robot umanoide. Adam pesa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.