cerca

Investimenti in calo

5 Maggio 2019 alle 23:09

L’Italia è fuori dalla recessione tecnica grazie a un leggero balzo del pil nel primo trimestre del 2019, ma l’incertezza sull’andamento dell’economia e il peggioramento del clima di fiducia, potrebbe avere indotto le imprese italiane a rinviare le decisioni di investimento. Si può spiegare così il deciso calo nella domanda di prestiti alle banche registrata proprio nel primo trimestre di quest’anno secondo Crif, il sistema di informazioni creditizie che raccoglie i dati relativi a oltre 85 milioni di posizioni, di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

6

06/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi