cerca

Un genio italo-francese

3 Maggio 2019 alle 16:07

V aresotto déraciné e sovranista ante litteram, Vincenzo Peruggia non somigliava affatto, né avrebbe potuto, a quell’italiano di garbo e colto che ieri assieme a Emmanuel Macron ha deposto fiori bianchi sopra una lapide nuda incastonata in un pavimento di pietra: la tomba di Leonardo da Vinci nella cappella di Saint-Hubert, nel parco che tiene abbracciati il maniero di Clos Lucé, ultima dimora terrena del Genio, e il castello di Amboise, dove abitava il suo re mecenate e amico, seppur...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

03/05/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi