cerca

Sánchez balla da solo

3 Maggio 2019 alle 16:03

Milano. Dopo la vittoria di domenica notte in Spagna, una vittoria che per tutti è stata sorprendente anche se ha ricalcato perfettamente le previsioni dei sondaggi, Pedro Sánchez si è messo a fare i conti. Il leader del Partito socialista, presidente del governo uscente e probabile nuovo presidente, è andato controcorrente rispetto a tutte le tendenze politiche europee (ascesa dei populismi, crisi del centrosinistra), ma si ritrova con un Parlamento mai tanto frammentato e con una maggioranza insufficiente (123 seggi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

1

30/04/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi